mercoledì 5 maggio 2010

Storie di Mamma e Figlia. Crema al caramello light





Trambusti, tanti progetti, poco tempo e soprattutto, disordine ovunque. Per non parlare di dover condividere la cucina: io per lavoro, e tu anche (sfamare 6 persone 3 volte al giorno da 38 anni è un lavoro da Premio alla Carriera). Questo indubbiamente ci fa litigare, bisticciare. Per non parlare di quante volte mi fai sempre la stessa domanda, perchè la risposta che ti do non ti piace e speri di averne una diversa. No, se la risposta è quella, quella rimane (spesso anche perchè non dipende da me). Madre e figlia, uniche due donne in una casa di uomini disordinati, pigri, musoni, introversi, intrattabili, egoriferiti e nulla-aiutanti (credo che il 98% degli uomini sia così). Storie di una figlia ormai grandicella che spesso gioca a fare la bambina, che ancora ti butta la testa tra le braccia in cerca di una carezza, che è felice come un giullare se per caso o per sbaglio riesce a stare da sola con te  anche solo tre ore, senza fratelli/padri/nonni gelosi a fare da guastafeste. Storie di disavventure ridicole, di un gelato mangiato sedute sui gradini del Duomo di Milano tra piccioni e teenagers a vagabondare, storie di giornate passate nel gelo con la caldaia rotta a 5° in casa la Vigilia di Natale, storie di capponi ripieni chiamati Abdullah, di notti insonni causate dall'ennesimo fidanzato stronzo che ti molla perchè se la fa con una più gnocca di te, storie di risate a crepapelle, confessioni impossibili e speranze condivise.




 Storie semplici, fatte di gesti sempre uguali, di una coperta ricamata a 6 mani con la nonna, di spese con 2 carrelli enormi e scontrini lunghi un metro a sfamare questi lupi che si aggirano per casa, storie di trasferte in macchina epiche, con i pacchi sopra, sotto i piedi e anche in braccio e oltre.Storie di mamma e figlia.
Pensi che io non ti voglia bene solo perchè siamo bisticciose, però se guardo anche oltre me, io e te abbiamo il più bel rapporto mamma-figlia che la storia abbia mai visto. E so per certo che se tutte le figlie avessero avuto una mamma come sei tu, il mondo sarebbe stato un posto davvero molto più felice.


Per il tuo compleanno, tra un paio di ore, il tuo dolce preferito, come lo faccio io: con pochissime uova, un poco di zucchero, latte e vaniglia.




DOSI PER VARI BICCHIERINI
500 ml di latte
80 gr di zucchero+200 per il caramello
un uovo e due tuorli
un baccello di vaniglia




Semplice, come la migliore delle coccole. Portate a ebollizione il latte con la vaniglia, raschiatene i semini e lasciate in infusione per un quarto d'ora. In una terrina sbattete le uova con 80 gr di zucchero, versate il latte a filo e mescolate bene. Fate il caramello in un pentolino di acciaio, girate solo per necessità con un cucchiaio di legno e appena brunito spegnete. Versate subito il caramello nei bicchierini, e sopra la crema ottenuta.
Cuocete a 120 -130 gradi a bagnomaria in forno per un paio di ore, rimane morbido e delizioso se rispettate la temperatura (l'acqua non deve mai bollire!). Fate raffreddare prima a temperatura ambiente poi in frigo per 4 ore circa prima di affondarci il cucchiaino!

15 commenti:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ho solo le lacrime che scendono giù per le belle cose che hai detto di una mamma e figlia..
ora che non ho piu la mamma non sai quante volte gli vorrei dire ti voglio bene...
grazie..
un bacio forte da lia

anna the nice ha detto...

Cara chiaretta, sei dolcissima e la tua mamma deve essere davvero eroica con tanti figli, soprattutto uomini..... intorno.
E' li che si vedono le vere donne.
Dai un bacione da parte mia alla tua mamma e chissà se un giorno la conoscerò...
Anna

Ely ha detto...

posso dire che mi sono commossa? molto commossa e il mio desiderio e che queste parole o simili le possa scrivere mia figlia tra circa 20 anni... grazie per non avere avuto vergogna di scrivere l'amore per la tua mamma... io forse non ne sarei capace... bellissimo...
Buono il dolce che le regalerai, semplice ma ricco dell'amore che provi per lei... tu sei fortunata ad avere una mamma così, ma lei lo è sicuramente per la figlia che sei....

le pupille gustative ha detto...

Lia, Anna, Ely: siete voi a mettere i brividi a me. Io non sono nulla, solo una figlia femmina in una famiglia di maschi. E penso che io anche se avrò la fortuna di avere dei figli, non sarò mai la madre fantastica che è lei con noi. Un bacio grande a voi

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Un omaggio pieno d'amore a tutte le mamme e alla tua splendida mammina che compie gli anni tanti auguri di cuore!!anche la mia è la stessa ...stessa storia stessi anni di amore e fornelli!!!!questi bicchieri sono davvero l'essenza del calore dell'abbraccio del conforto che solo una madre sa dare....ti voglio bene,Imma

Alem ha detto...

hai dedicato a tua madre delle parole meravigliose. Spero che mia figlia, riesca ad amarmi così profondamente come faccio io.
Non smettero' mai di dirglielo!!

E oggi le preparo questo tuo dolcetto!

Simo ha detto...

Semplice, si, ma...con un ingrediente speciale.......
Come vorrei davvero che fra me e mia figlia si instaurasse un rapporto così, comunque e nonostante tutti i casini quotidiani che la vita ci pone innanzi!
Ti abbraccio Chiaretta, sei una bella persona, e questo grazie anche alla tua mamma
specialissima.
Auguri di cuore!

Luciana ha detto...

Ma che belle parole che hai scritto!!! molto commoventi e sincere!!!! e che bel pensiero che hai avuto!!! sarebbe bello un giorno avere una figlia dolce ed in gamba come te!!!! sei fantastica!!!

lucia ha detto...

Che belle parole!! Quelle che tutte noi, mamme, vorremmo sentirci dire. E che foto dolcissime! Ora vado a farmi un giretto nel tuo blog, ti seguirò di sicuro! Ciao e auguri alla mamma! Lucia

Gio* ha detto...

amica dal cuore grande, come quella mongolfiera su cui ogni tanto ci nascondiamo x volare via insieme, lontane da tutto,diciamo da tutti..
con questo mio piccolo cuore pieno delle tue parole per mamma Mariella.
ti soffio un ti amo.
tu che sei una parte del cuore della tua dolce e favolosa mamy!!

le pupille gustative ha detto...

Gio AmoreMio, tu che la conosci sai che quello da me scritto è solo un piccolo nulla di una grande donna che per la famiglia ha sacrificato davvero tutto. Tu sei già mamma e sei anche una fantastica mamma, oggi è la tua festa e io ti mando un abbraccio che profuma come quelli che le nostre mamme hanno fatto e fanno a noi. LoveU

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Un affresco delicato e tenero ... auguri alla tua mamma speciale!

NIGHTFAIRY ha detto...

Sono commossa tesoro, le tue parole toccano l'anima..ti abbraccio.
Splendida la ricetta, come sempre..un bacione

Gunther ha detto...

questo è una crema caramello del cuore

Valeria ha detto...

non so più quale ricetta segnarmi, sono una più fantastica dell'altra.. faccio cosi, linko il tuo blog e non ne parliamo più, ok ??? a presto

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà dell’autore e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © 2007-2012 LePupilleGustative di Chiara Pallotti