giovedì 22 aprile 2010

Farfalle moderate di primavera ai pomodorini al forno, per moderare i miei "troppo"

Risucchiata da una specie di calderone di inferno dantesco, mescolata con del magma liquido come quello del vulcano che erutta e tornata ad una sembianza di normalità, che di normale non ha nulla dato che sono in previsione trasferte di lavoro incompatibili con le scadenze di progetti importanti milanesi. Arrrghhh, mannaggia ma come mai nella mia vita o non lavoro per nulla (non per volere ma per mancanza di) oppure lavoro troppo?
Troppo credo sia la parola che mi descriva meglio. Ebbene sì, sono una donna di eccessi, il grigio non so cosa sia, io vesto o nero o bianco o fuoco. Di me si dice che sono una persona troppo teatrale, troppo sensibile, a volte fuori luogo, troppo in ogni caso. Sono troppo felice, oppure troppo triste. Dormo troppo oppure troppo poco. Sono troppo vitale, cadendo poi in periodi di troppa "stasi". Esco troppo facendo tardi per locali, oppure mi rintano in casa per mesi e non vedo nessuno. Però c'è una cosa di cui vado fiera, in questo mare di cose non del tutto positive: la via di mezzo è che mi voglio bene, non troppo da essere egoista, e non troppo poco da farmi calpestare. E in fondo, mi sto simpatica e in qualcosa mi cambierei, ma non troppo :)





La ricetta di oggi è semplice e moderatissima: non troppo light, non troppo calorica. Non troppo saporita, non troppo sciapa. Una giusta perfetta via di mezzo che amo molto. E la dedico con grande grande affetto alle mie due Girls, Anni e Ste, che per una terrificante settimana del Salone del Mobile di Milano mi hanno sostenuta in un luuuuuunghissimo servizio di catering che è stato un Truman Show di 13 ore al giorno per 7 giorni no stop: grazie grazie grazie cuori cuori cuori!




INGREDIENTI
2 zucchine
pomodorini cherry
olive nere taggiasche e verdi
semi di finocchietto
origano
alloro
buccia di limone
un peperoncino piccante
pangrattato
olio extravergine di oliva


Facilissimo: tagliate a metà i pomodorini, conditeli con abbondante olio extravergine, le olive, origano, sale, peperoncino, le zucchine a rondelle sottili, i semi di finocchietto e alloro e fate cuocere in forno a 170° circa per una quarantina di minuti. Cuocete la pasta (farfalle) e nel mentre fate tostare il pangrattato in un padellino antiaderente. Scolate la pasta, conditela con le verdure al forno, grattugiate del limone fresco e una spolverata di pangrattato. Buonissime.


13 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ma che bel piatto colorato e ricco di sapori delicati e decisi ben combinati!
mette volgia d'estate, di priatti verduroso....
bravissima! sicuramente lo proveremo!
baci baci

Ely ha detto...

ma che bel piattino primaverile e delizioso!!! quei pomodorini al forno sono meravigliosi....

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tu sei perfetta cosi tesoro nn c'è da cambiare una virgola del tuo modo di essere anche perche come dici tu alla fine ti voglio bene e ti stai bene cosi e questo è quello che conta......questo piatto è davvero delizioso colorato saporito fresco...insomma un po ti rappresenta giusto!!!???ti mando un mare di baci,imma

Alem ha detto...

mi piacciono le persone "troppo", non mi convince mai chi ha la capacità di vivere nel grigio, nell'equilibrio.

Questa pasta è una meraviglia!

Simo ha detto...

...cara...tu sei troppo giusta, così come sei...e mi piaci così!
Un abbraccione!
Che meraviglia questa pasta.........

fantasie ha detto...

Ma com'è che ti scopro solo ora???? Il tuo blog mi piace troppo, le tue foto sono troppo belle, tu sei troppo simpatica e io adoro gli eccessi!
Ciao
Stefania

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ciaaaaoooo...
non cambiare così come sei..mi rispecchi un pò.... in un certo senso ci piace essere libere...ma..
qst piatto e favoloso primaverile e bello colorato..brava
un abbraccio mia cara lia

i dolci di laura ha detto...

decisamente un primo saporito e ottimo!

Castagna ha detto...

Anch'io sono un po' una donna di eccessi...non ho le mezze misure diciamo! Cmq la pasta primaverile mi piace un sacccoooo!!

PS sono passata su un nuovo blog, ma sono sempre Castagna...passa a trovarmi, mi farebbe MOLTO piacere...

Anna ha detto...

tenerezza!! e chebbbuono! proverò a farle sabato, nel post-esame :)
tanto ammmore

Gunther ha detto...

anticipo d'estate, questa appena arriva la bella stagione me la preparo, mi piace molto per l'aroma del finocchietto e dell'origano abbinati pomodori olive e zucchine, si immagina il profumo solo a leggerla

Lucia ha detto...

Un piatto che mi ha conquistata subito... Saporito, colorato, estivo e pure leggero! Cosa si può volere di più da una pastasciutta? ;-)

la sissa ha detto...

Sto scoprendo il tuo blog tutto d'un fiato e mi piace un sacchissimo! Piatti e contenuti!
Ciao,
Sissa

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà dell’autore e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © 2007-2012 LePupilleGustative di Chiara Pallotti