lunedì 9 giugno 2008

Gnocchetti di zucca



Rieccomi. Black out di un paio di settimane alla ricerca di un nuovo inizio. E come inizio devo dire è alquanto difficoltoso. La cosa che più mi sta facendo innervosire è questo dannato pc che fa i capricci e non mi carica le foto sul blog! Aahhhh!!! Ridatemi il mio amatissimo Mac!
Io odio la tecnologia, e devo dire che non è una cosa buona essendo io donna che lavora con il computer: e sono anche certa che questo mio odio i computer lo sentano, per questo si ribellano. Va beh, che dirvi... Volevo dirvi che non sono scomparsa, solo litigo bestialmente con i sistemi operativi, ma nel frattempo continuo a cucinare e spadellare per la mia numerosa famiglia, e per il compleanno di uno dei miei fratelli, che sono molti, e trattasi in questo caso del minore, ho preparato dei favolosi gnocchetti alla zucca degni dei migliori ristoranti à la page. Peccato che qui le boccucce siano in realtà delle specie di idrovore, e che tu metta nei piatti prelibatezze enogastronomiche o squallidi ravioli precotti e surgelati e scongelati nessuno se ne accorga mai. Mia madre spesso dice che non ne vale la pena lavorare per ore per questa banda di uomini che non si accorgono della differenza tra un'aragosta e un Bastoncino Findus. Io invece dico di sì.
Spiacente per la mancata foto, spero di risolvere presto il problema tecnologico che mi impedisce il caricamento.

DOSI PER 4 PERSONE
500 gr di zucca
150 gr di farina
1 uovo e un tuorlo
5 amaretti
formaggio grattugiato a piacere
sale
peperoncino

Per lo zabaione di parmigiano

200 ml di panna
100
gr di formaggio grattugiato
2
rossi d'uovo
sale
pepe
noce moscata
zafferano

Per decorare
mandorle
maggiorana
amaretti



Lavate bene la zucca, tagliatela a fette non spesse e fatela cuocere in cartoccio di carta stagnola in forno a 180 gradi per un'oretta scarsa, finchè risulta morbida. Schiacciatela nel passapatate, e fatela raffreddare. Una volta raffreddata unite la farina, le uova, sale, peperoncino, formaggio grattugiato e gli amaretti sbriciolati. Otterrete un composto consistente ma morbido.
Ora preparate lo zabaione: in un tegame mettete a cuocere a bagnomaria la panna con le uova, sale, pepe, noce moscata, il formaggio grattugiato e lo zafferano: la salsa diventerà spumosa, mentre la tenete sul fuoco. A questo punto aiutandovi con una
sac à poche formate direttamente nell'acqua bollente della pentola gli gnocchetti della dimensione di 2 cm di lunghezza circa. Volendo, se preferite, potete farli con due cucchiai: uno prende dalla ciotola la porzione d'impasto, l'altro cucchiaio lo butta nell'acqua bollente. Gli gnocchi saranno pronti quando verranno a galla. Conditeli con abbondante zabaione al parmigiano e decorate con amaretti sbriciolati, lamelle di mandorle tostate e un rametto di maggiorana. Da mangiare caldissimi!


PS: Come vedete, aggiornato a mercoledì sera dopo varie maledizioni, ecco le mie foto per mia grandissima gioia e tripudio! un grazie anche a quel rompi di mio fratello che in qualche modo con molta fede è riuscito a far andare la baracca. Yuppiii!!!

11 commenti:

Monique ha detto...

che delirio lo zabaione al parmigiano!!slurp!

NIGHTFAIRY ha detto...

Gnocchetti e zabaione?ma che bontà..devono essere strepitosi!

twostella ha detto...

Ho ancora una zucca gialla della produzione dell'anno scorso, che dici la sacrifico sull'altare dei gnocchetti?
Ps. sicuramente i maschietti di casa ti adorano in segreto con queste delizie!

le pupille gustative ha detto...

Ciao Twostella, questi gnocchetti sono molto buoni davvero! Se vuoi sperimentarli... Oppure usala per ravioli di zucca, che io adoro ma momentaneamente non ho fatto!
BAci, buona giornata :)

lapanciapiena ha detto...

wowww ben tornata...che dire sempre e solo delle bonta nel tuo blog!!!un abcione imma

sweetcook ha detto...

Secondo me i pc e gli elettrodomestici in genere hanno un sesto senso che permette loro di sentire le nostre influenze negative e di ribellarsi al momento giusto( per loro, s'intende;-) ).
Che foto...e che meraviglia di piatti...

Gunther K.Fuchs ha detto...

complimenti al fratello, ma che belli questi gnocchi un piatto ricco ed elaborato e pensa solo con la zucca, me lo sono salvato cosi alla prima occassione me lo preparo

twostella ha detto...

Le foto che mancavano ieri sono spettacolari!

Morettina ha detto...

WOwowo,,,sei tornata ad aggiornare
:-))))
Fai delle bellissime foto oltre che delle bellissime pietanze!!!
Buon week end

NIGHTFAIRY ha detto...

Sono senza parole e con le..pupille a 1000!!!!!

Laura ha detto...

Ciao grazie della visita e dei complimenti che ricambio immediatamente visto che dopo che ho visto il tuo blog ho l'acquolina in bocca e un invidia per le splendide foto che fai!!E pensare che nei vari hobby che ho c'è pure lo scrapbooking ma ultimamente sono più specializzata in bambini!!Vieni ancora a trovarmi un bacio Laura

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà dell’autore e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © 2007-2012 LePupilleGustative di Chiara Pallotti