giovedì 29 maggio 2008

Le polpette di Melanzane della nostalgia



Questo è un post molto significativo per me. L'ultimo di un periodo molto lungo, l'ultimo di un pezzo di cammino che da domani assumerà nuovi colori, nuovi sapori.
Come ogni nuova avventura che inizia è piena di malinconia per quel che è stato, qualche timore per quel che sarà e tante speranze e tanta determinazione verso un futuro che ho voluto fortissimo e che sento come non mai il mio progetto di vita.
Queste polpette sono un vaso di pandora che si apre, sono quello che più mi rappresenta, il mio vero cavallo di battaglia: le radici, la mia adoratissima nonna, i ricordi delle zie di Sorrento.
Dedico questo post a Rita, che porta il nome di mia nonna, e che mi conosce da molti anni e recentemente mi ha mandato frasi molto belle. A Rita, che già anni fa mi vedeva andare in ufficio con un mattarello nella borsa, a Rita che sentiva i racconti di quando alle 4 di notte friggevo polpette come una matta. A Rita che è una donna fortissima e che da sempre ammiro molto. 

DOSI PER 30 POLPETTE CIRCA
  • 4 melanzane grosse
  • 20 pomodorini ciliegia circa
  • un bel mazzetto di basilico
  • una decina di foglie di menta
  • formaggio grattugiato
  • pinoli
  • 1 uovo
  • sale
  • peperoncino
  • pane grattugiato
  • olio d'oliva
La ricetta è di certo lunga ed elaborata, ma vale la pena davvero. E soprattutto, vale la pena farne molte perchè vengono mangiate in velocità e una tira l'altra.
Lavate e sbucciate le melanzane, tagliatele a tocchetti e fatele stufare in padella, tipo wok va benissimo, con un filo d'olio, sale e acqua. Cuocete coperte e levate il coperchio gli ultimi 10 minuti in modo che siano cotte ma non acquose. Otterrete una specie di purea di melanzane.
Nel frattempo a parte in un padellino cuocete per 5 minuti i pomodorini precedentemente tagliati in 4 con olio, basilico, pinoli, peperoncino e sale.
Prendete il mixer e frullate le melanzane, e al composto aggiungete i pomodorini, l'uovo, il basilico e la menta tritati, formaggio grattugiato. A questo punto aggiungete pane grattugiato fino ad ottenere un composto abbastanza consistente. Con il composto formate delle palline, passatele nel pane grattugiato, e friggete in olio di oliva fino a che siano belle dorate e croccanti. Ottime calde o tiepide.



L'idea in più: potete presentarle in panini al latte (vedi post precedente) come fossero mini hamburger, con fettine di pomodoro e magari una bella salsina allo yogurt.
Ottimi come aperitivo!

17 commenti:

Spilucchina ha detto...

Brava, bravissima! Mi piace moltissimo. E mi piace la determinazione che sento nelle tue parole. Qualsiasi cosa sia, un forte in bocca al lupo!

Morettina ha detto...

Ma ciaoooo..grazie per la visita!!!!
Ci linkiamo? Io lo farò di sicuro..cosi passo spesso a trovarti e copiarti ricette ^_^

baci

Gunther K.Fuchs ha detto...

i miei complimenti per queste polpettine, un post molto personale e molto belle, complimenti anche per le foto

marcella candido cianchetti ha detto...

chw buone mi ricordano la mia sicilia grazie e buon fine settimana

emilia ha detto...

Adoro le polpette in tutti i modi, queste sono golosissime. Complimenti per il blog, mi piace e se ti va lo metto tra i mieie preferiti. Buona domenica.

lapanciapiena ha detto...

buone buone buone!!ricetta salvata e da provare!!baci imma

Maria Giovanna ha detto...

Bellissime queste polpette; buona fortuna per tutto ciò che farai!

Passione&Cucina

NIGHTFAIRY ha detto...

Adoro le polpette di melanzana!carinissime vestite da hamburger :) Complimenti!

Morettina ha detto...

Ciaooooo...ieri mia mamma ha provato la tua ricetta !!!! Sono venure buonissime!!!!!! Baci

le pupille gustative ha detto...

X Morettina: sono felice ti siano piaciute le polpette.
Devo aggiornare la mia lista dei link, nei prossimi giorni metto a posto questo pezzetto di blog e di certo ti aggiungi! BAci

X Emilia: grazie dei complimenti, anche il tuo blog è molto bello! Linkiamoci! Baci e buona serata!!!

Carla ha detto...

Ciao e piacere di conoscerti!
Bello il tuo blog! non mi ricordo come ci sono arrivata ma è stata una bella sorpresa :)) perchè mi piace e ti ho aggiunto ai miei preferiti :-D
A presto
Carla

sweetcook ha detto...

Che buone queste polpette, molto stuzzicanti. E l'introduzione mi ha colpito particolarmente, qualunque "impresa" tu stia per intraprendere, ti auguro un grosso In bocca al lupo:-)

Gisella ha detto...

Davvero invitanti !!
Buon pomeriggio
Gisella

NIGHTFAIRY ha detto...

Buon fine settimana! :)

Monique ha detto...

in bocca al lupo!spero ci terrai informate su questa nuova impresa!!!copio le polpette...le adoro!

Fiammetta ha detto...

queste prometto che le rifaremo presto!!
ciao cara
fiammetta

marcella candido cianchetti ha detto...

sono ripassata a rileggermi la ricetta x ho intenzione di farle certo sarà dura stabilire le quantità x una tira l'altra ed è difficile che arrivino in tavola! ciao

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà dell’autore e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © 2007-2012 LePupilleGustative di Chiara Pallotti