martedì 17 febbraio 2009

Tortelli di Carnevale



Tanto ho detto, tanto ho fatto. Adesso Basta. Come direbbero le mie amiche più care, sospensione del giudizio. E ...








                                                       

                                                         SILENZIO











INGREDIENTI
Per la pasta:
  • 1 dl di latte
  • 1 dl di acqua
  • 30 gr di burro
  • 120 gr di farina
  • 50 gr di zucchero
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • la scorza di un limone

Per la crema:
  • 250 ml di latte
  • 70 gr di zucchero
  • 30 gr di farina
  • 2 rossi d'uovo
  • una stecca di vaniglia
  • zucchero semolato q.b.
  • olio di semi di arachide per friggere

Preparate la pasta portando a ebollizione il latte, l'acqua, il burro a pezzetti, lo zucchero, il sale e la scorza di limone. Quando il liquido bolle, in un colpo solo buttate la farina e mescolate sempre a fiamma accesa finché la pasta si staccherà dai bordi formando una palla e sentirete il rumore del burro sfrigolare. A questo punto togliete dal fuoco, fate raffreddare, e unite uno alla volta le uova.
Prelevate piccole quantità di composto con due cucchiai, diciamo la grandezza di una noce piccola, e friggete in olio bollente finchè si gonfieranno. Questa pasta gonfia moltissimo in cottura, friggete pochi pezzi alla volta. Scolateli su carta assorbente, rigirateli nello zucchero. e farciteli con crema pasticcera precedentemente preparata. Vanno davvero a ruba, io per prima non riuscivo a smettere di mangiarne. 


10 commenti:

Gunther ha detto...

sono bellissimi questo tortelli complimenti a me non riescono mai, ma proverò a seguire la tua ricetta

lenny ha detto...

Da quanto leggo, è una pasta choux!!!
Si commenta da sola ...
Ciao

Camomilla ha detto...

Ciao cara!
Io non amo particolarmente i dolci fritti, ma questi tortelli potrebbero farmi cambiare idea... bellissime le foto!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Tesoro che hai fatto??:-)
sospensione del silenzio....curioso:-)
Cmq sono fantastici questi tortelli,sai che bontà,gnam gnam:-)
fantastici come te!!!!Ti voglio bene,imma.

i dolci di laura ha detto...

buoni, buoni, buoniiiiiiiiii, che voglia che mi fai venire! sono venuti perfetti e golosissimi!

Virginia ha detto...

Sì, silenzio e ...goduria!!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Splendide...come sempre!Buon inizio settimana :)

annathenice ha detto...

Innanzitutto brava per i tortelli e poi passa da me. C'è un premio per te
Anna

MQ ha detto...

Li ho provati giusto ieri e sono perfetti, complimentissimi!
Mi sono permessa di linkare questa ricetta sul mio blog, chiamandola frittelline, che i tortelli mi fanno pensare ad un prodotto salato.

Moscerino ha detto...

sai, sei davvero...ermetica! ci lasci piccole tracce di quello che hai dentro, ma mai nulla che basti a sapere quello che ti succede o ti passa per la testa. eppure mi piace il tuo riserbo e quel poco che lasci intravvedere mi fa pensare che tu sia una persona molto....ricca. dall'ultimo post emerge un po' di inquietudine, spero non ci sia nulla di preoccupante...
adesso bando alle cose serie e complimenti, per gli gnocchi, per i tortelli e per la torta di rose salata. una ricetta più bella dell'altra!

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà dell’autore e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © 2007-2012 LePupilleGustative di Chiara Pallotti